FORUM

Se hai dubbi contatta il responsabile
SALVATORE -

FORUM


VISUALIZZAZIONE

Postati solo da CARLETTO

Ricerca


www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

1-9   10-19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

R: SCALA DEI GRADI

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
19 settembre 2010 - 22:36
Msg #2087

Solo
messaggi
CARLETTO

I gradi sono utilissimi per decidere un torrente piuttosto che un altro, personalmente durante la discesa valuto il passaggio non solo per la difficolta' tecnica ma anche per la sua pericolositÓ , ovvero ci sono dei passaggi di V facilmente assicurabili tipo quelli che trovi sull' Egua , altre volte ti capitano passaggi di IV in gola con pareti verticali in cui l'errore lo andresti a pagare di pi¨ . Carlo

SOCA TRATTO X

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
17 settembre 2010 - 14:31
Msg #2075

Solo
messaggi
CARLETTO

Per gli amanti del brivido, Soca tratto dei sifoni in soggettiva:

http://www.ckfiumi.net/video.phtml/slovenia/soca-kataract-buzzi

Solo per espertissimi, vietato andare a bagno o sbagliare traiettoria.

 

carlo

R: CANOA SLALOM

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
16 settembre 2010 - 13:21
Msg #2069

Solo
messaggi
CARLETTO

Daniele è veramente una forza, in Italia abbiamo il campione del mondo ma non un campo slalom artificiale, in Inghilterra ne hanno 4 per intenderci, il campionato si è svolto in Slovenia anche loro hanno il campo artificiale...non dimenticate che abbiamo anche il campione mondiale junior

http://www.vallesabbianews.it/notizie-it/Giovanni-Di-Gennaro-campione-mondiale-di-kayak-12829.html

Magari qualche volta si va a Vobarno a provare le porte:

http://www.youtube.com/watch?v=Geq0htcKNaQ

carlo

TECNICA BOOF

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
16 settembre 2010 - 11:39
Msg #2067

Solo
messaggi
CARLETTO

Tecnica del boof, ovviamente non serve solo a chi fa i passaggioni ma a tutti:

http://vimeo.com/1270294  


http://www.youtube.com/watch?v=qdlQ2lsD4OY

 http://www.youtube.com/watch?v=fK2-1mmMGOI 

http://vimeo.com/1270294 

ciao carlo

R: BRAVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
13 settembre 2010 - 12:39
Msg #2044

Solo
messaggi
CARLETTO

Grazie. Abbiamo imparato e tanto dobbiamo ancora imparare. Sicuramente cercheremo di trasmettere a tutti la nostra esperienza. Carlo

R: VIGEVANO-PAVIA DOMENICA 12 SETTEMBRE

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
8 settembre 2010 - 09:53
Msg #2004

Solo
messaggi
CARLETTO

I 35 km passano in fretta se sei in compagnia, è una discesa che merita, ti alleni a pagaiare, ti rilassi e conosci tanta gente, non mancare...ricordo la mia prima Ticinata nel lontano 1991, che vecchietto che sono

R: SESIA

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
8 settembre 2010 - 09:49
Msg #2003

Solo
messaggi
CARLETTO

La Balmuccia è una signora rapida che merita sempre rispetto, io personalmente l'ho fatta dopo tre anni di pratica, è lunga e pendente quindi dalla canoa è difficile vederla bene, meglio ispezionarla dalla sponda destra, ti consiglio di scendere sempre  a vedere le rapide, potrai studiarle e decidere tu dove andare. Questa cosa la vedrai quando farai fiumi o tratti nuovi magari di IV grado, inoltre non dimenticare l'uso della corda da lancio.

Un conto è farsi un bagno su un II-III e un conto farlo sul IV, mai avere paura ma rispetto sempre, meglio trasbordare che buttarsi tanto per provare.

La Balmuccia potrai rifarla l'anno prossimo con il livello ideale...allora li si che ballerai e poi ci sono i tratti superiori del Sesia e i sui affluenti con i passaggioni e  i trasbordi...magari, forse, se fai il bravo

Carlo

 

BREMBO POMERIDIANA 02.09.10

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
3 settembre 2010 - 11:55
Msg #1962

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

il Brembo ormai è stato battezzato fiume scuola, ottimo per affinare la tecnica

R: BRINDISI

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
31 agosto 2010 - 16:28
Msg #1950

Solo
messaggi
CARLETTO

esatto pensavo di riuscire a festeggiare i 40 e i 200, ai primi penso di arrivarci , ai 200 ne mancano 5, vediamo con la prossima spedizione già in cantiere.

 

carlo

BRINDISI

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
31 agosto 2010 - 15:02
Msg #1948

Solo
messaggi
CARLETTO

Questa sera brindisi per festeggiare i miei anta e quelli...qualcuno meno di Teo

carlo

R: ISPEZIONE RISSBACH

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
30 agosto 2010 - 13:41
Msg #1934

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

ho trovato anche un bel bagnone...

http://www.youtube.com/watch?v=QYRo38MOE-8&feature=related

al tizio è andata bene...e vai di quintoni

R: ISPEZIONE RISSBACH

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
30 agosto 2010 - 13:38
Msg #1933

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

le gole sono veramente belle e toste, sono praticamente tre passaggi, l'ultimo è  pericoloso senza sicura si rischia tanto, vedere al min 2.20, sono tutti canoisti molto bravi dell'AKC. (http://www.alpiner-kayak-club.org/)

http://www.youtube.com/watch?v=JGrIJYAR8Fo&feature=related

ciao carlo

R: FIUME DELLE FATE

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
28 luglio 2010 - 16:49
Msg #1878

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

il gruppo doveva per forza essere ristretto, ti prometto un altro fiume chicca se fai il bravo...magari tipo Isorno

R: FIUME DELLE FATE

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
27 luglio 2010 - 17:49
Msg #1874

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

Il fiume delle Fate è un' idea nata in Albania durante l'imbarco della Langarica, due ore a piedi, ma senza canoa quella era su un mulo, si parlava di questo fiume con imbarco veramente tosto, fatto da pochissimi, da li è nata la sfida. Dopo numerose mail decidiamo per un bel giovedì (giusto il giorno del mio anniversario di matrimonio), alle 21 sono dal Pante, alle 2130 arriva GG e partiamo, alle 2230 il gruppo con Antonello è fatto. Siamo in valle alle 24  e allora ci scappa una sosta per delle birre in un pub, offerte da GG che festeggerà il suo centesimo fiume. Dormiamo in macchina per via della temperatura esterna rigida, circa 9 gradi, l'Ulisse senza sedile è come un letto matrimoniale, guardiamo le stelle e Antonello al mio fianco in vena di poesia prima di dormire mi dice:  << non capisco come si possa vivere senza guardare il cielo stellato >>, va be sono cotto e dormo...alle 7 sveglia, colazione e poi portiamo le canoe in cima al lago e ritorniamo (gli elfi dormono ancora), rifacciamo la strada a piedi circa 50 minuti in piano , ma fa caldo. Arrivati in cima al lago prendiamo le canoe in spalla e percorriamo un sentiero per circa un'ora e mezza, sono a pezzi sono quello con meno allenamento, ma tutti soffriamo...arrivati all'imbarco, un posto da favola ci si riposa per un'oretta sdraiati sul prato. Incontriamo un elfo ma oggi è buono e non fa magie, quindi si parte, le prime rapide sono accompagnate dalla gente che ci fotografa, che emozione, infatti faccio casino e poi a 2000 metri fatico a recuperare il fiato, poi prendo il ritmo, tutte le rapide le guardiamo per paura di tronchi, proseguiamo incantati dalle fate e dal paesaggio, la parte centrale è puro relax. Arriviamo allo scivolone, circa 5/6 metri, l'ingresso è facile, ma la botta finale nel buco è dura, girarsi vuole dire finire contro la parete di fronte e con un eskimo difficoltoso c'è la possibilità di un bagno. Tutti lo facciamo bene... arriviamo alla cascata un bel  salto di 5 metri, parte Antonello la rapida di ingresso lo frega finisce in centro ma troppo a destra picchia sulla piastra alla base, bozza un tantino la canoa e finisce a bagno, non male. Parte ora il Pante decide di andare deciso al centro sinistra, (la piastra è centro destra) salto preciso, tutto ok. Tocca a me, decido per farlo tutto a sinistra, secondo me più sicuro, almeno per le mie caviglie, infatti passo bene accompagnato dagli hooooooooooooo delle gente (qui ce la siamo tirata), anche GG passo dove sono andato io e anche lui passa bene.

Facciamo ancora delle belle rapide, ne trasbordiamo una per via di un massone centrale che fa uno sbuffo di un paio di metri, troppo rischioso, siamo infine arrivati al lago, il pante ci delizia con un bagno in pozza, boh sarà malato. Una mezzora di pagaiata sulle tranquille e fredde acque e siamo quasi fuori, ancora un bel 20 minuti di scarpinata e siamo alle auto, distrutti ma molto gratificati sia per il fiume (non difficile a parte i due passaggi), per il paesaggio, per le fate e perchè gli elfi non hanno fatto magie.

Alle prossima avventura...

carletto

FIUME DELLE FATE

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
23 luglio 2010 - 15:55
Msg #1848

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

Ieri abbiamo fatto il fiume delle Fate, per ora vi indico solo questi numeri, poi seguiranno le foto:

a dormire alle 2 di notte con 9 gradi,

sveglia alle 7,

1 ora di cammino senza canoa,

1,30 di sentiero in salita con canoa in spalla (imbarco a 2000 metri)

2,30 di discesa,

40 minuti di pagaiata nel lago,

20 minuti per uscire dal lago in salita

.......sono stanco

 

VIDEO MOESA

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
23 luglio 2010 - 15:34
Msg #1847

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

Nel video vedete un paio di rapide del Moesa, praticamente la prima, seconda e l'ultima, in quelle centrali eravamo impegnati a recuperare materiale , forse sembrano facili, ma un bagno fatto li ve lo ricordate

R: CARLETTO AMARCORD

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
21 luglio 2010 - 14:23
Msg #1831

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

certo che viviamo nel presente, ma forse mentre leggi sei già nel passato, per questo cerco sempre chicche nuove , domani a far cosa ? aperitivo sui navigli ?

R: CARLETTO AMARCORD

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
21 luglio 2010 - 12:06
Msg #1829

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

no è il Dega...il 131 supermirafiori panorama è di mio padre, gli scroccavo sempre la macchina, una volta erano avventure vere, ho anche un VHS ma devo trovare il modo di riversarlo.

CARLETTO AMARCORD

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
20 luglio 2010 - 18:15
Msg #1823 ◊ REPORT

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

i primi passi, corso in valsesia del 1988 e altri fiumi, avete visto che bei capelli a spazzola ?

R: SESIA

www.canoamartesana.it

CARLETTO    
20 luglio 2010 - 15:13
Msg #1819

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CARLETTO

mi fa piacere vedere ragazzi sul sesia, io ho iniziato proprio nel laghetto sotto l'ubriaco nel 1988, vi allego una mia foto 

http://www.carlocereda.it/public/photo/a1%20-%20varie/carlo%20sesia.jpg

 

 

 

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

1-9   10-19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

Vecchio Forum
(1 Ottobre 2006 - 23 Agosto 2009)