FORUM

Se hai dubbi contatta il responsabile
SALVATORE -

FORUM


VISUALIZZAZIONE

Postati solo da CINZIA

Ricerca


www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

1-9   10   11   12   13   14   15   16   17   18  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

R: SONDAGGIO: ADOTTA UNO SMARZPHONE

www.canoamartesana.it

CINZIA    
4 agosto 2011 - 13:54
Msg #3527

Solo
messaggi
CINZIA

Bello Carletto! Dove lo si recupera?

R: SONDAGGIO: ADOTTA UNO SMARZPHONE

www.canoamartesana.it

CINZIA    
4 agosto 2011 - 11:55
Msg #3523

Solo
messaggi
CINZIA

Martedì ero in sede, stavo per mettere le chiavi della macchina nella sacca stagna porta documenti, praticamente nuova, e ho osservato con aria perplessa la chiusura con banda a velcro super ermetica e….appena sotto la chiusura (quindi nella sezione-busta) la giunzione del cordino con un BEL foro grande quanto l’unghia del mignolo! Esattamente come quei quaderni ad anelli a fogli forati!
 
Era così paradossalmente demenziale la cosa, che non riuscivo a crederci! Viene quasi istintivo non farci caso perché mai più penseresti ad una simile idiozia (in una sacca stagna)! Ho dovuto osservare ben bene..e rendermi conto incredula…di quanto fosse stagna la busta! Praticamente poteva contenerci i pesci rossi!  
 
La sacca è un regalo e non so dove sia stata acquistata.. Il cellulare è sempre con me. A maggior ragione in fiume.. montagna... bici...in questi ultimi casi per ovvi motivi di necessità.

GRIGLIATA DI IERI....................

www.canoamartesana.it

CINZIA    
3 agosto 2011 - 12:03
Msg #3516

Solo
messaggi
CINZIA

Ieri è stata una serata davvero bella! La pagaiata è stata piacevole e rilassante e mi ha permesso di fare conoscenza con i nuovi iscritti e di conoscere meglio gli iscritti meno recenti ...! Finalmente il numero di fanciulle al CFM .. cresce!  e questo mi fa molto piacere! Mentre le giovani leve ...promettono davvero bene! .......Poi la serata è trascorsa gustando un'ottima grigliata di pesce! Davvero molto molto buona! Un grazie a Remo per essersi procurato la materia prima (ottima qualità direi) e ...come sempre..... a Matteo!!! Che sempre ..sempre..sempre.. ci stra-vizia cucinando per tutti! Grazie MAtteo!   e grazie ai collaboratori che hanno dato una mano ai preparativi...... !! 

ps. il clima di ieri sera è stato davvero piacevole tra le risate.. le follie e la musica di Marco!

a presto Cinz!

R: AUGURI NUNZIO

www.canoamartesana.it

CINZIA    
1 agosto 2011 - 10:09
Msg #3503

Solo
messaggi
CINZIA

Auguroni Nunzio!

R: VIDEO VALAOSTA

www.canoamartesana.it

CINZIA    
29 luglio 2011 - 22:44
Msg #3492

Solo
messaggi
CINZIA

Bel video e.....davvero bravi!

AUGURI..

www.canoamartesana.it

CINZIA    
29 luglio 2011 - 22:23
Msg #3490

Solo
messaggi
CINZIA

...anche se in ritardo.. a chi  ha compiuto gli anni la settimana scorsa (ero in ferie e leggo solo ora..) e buone vacanze a chi parte o è già partito! Per chi resta o è appena tornato... ci si vede per una pagaiata !

 

 

R: RENATA

www.canoamartesana.it

CINZIA    
17 luglio 2011 - 22:39
Msg #3389

Solo
messaggi
CINZIA

Tanti auguroni Renata!

SENZA TITOLO

www.canoamartesana.it

CINZIA    
16 giugno 2011 - 16:42
Msg #3193

Solo
messaggi
CINZIA

Auguroni Paola!

R: PROSSIME USCITE - IFLESSIONE

www.canoamartesana.it

CINZIA    
16 giugno 2011 - 00:49
Msg #3182

Solo
messaggi
CINZIA

Leggendo il forum in questi giorni ho avuto modo di constatare con grande ammirazione che c’e’ chi si impegna a spingere oltre i propri limiti addirittura dimostrando di poter osare l’impossibile. Una lezione per tutti. A volte, accade, di superare confini che non andrebbero oltrepassati. Non mi formalizzerei! capita a tutti almeno una volta nella vita. L’importante a quel punto è riuscire a fare un passo indietro salvando il salvabile..  

GRIGLIATA

www.canoamartesana.it

CINZIA    
15 giugno 2011 - 20:46
Msg #3177

Solo
messaggi
CINZIA

Ieri sera è stato un piacere trascorrere la serata in compagnia. Ringrazio tutti gli amici che si sono impegnati nell'organizzazione della serata ....per la spesa, i preparativi e Matteo che ha cucinato per tutti noi.

Grazie Cinzia

R: EVVIVA!! !! !!

www.canoamartesana.it

CINZIA    
13 giugno 2011 - 11:31
Msg #3161

Solo
messaggi
CINZIA

La notizia è sensazionale. La commozione di Nunzio e la tua determinazione e forza di volontà Renata sono dimostrazione di una sinergia vincente! A volte i limiti non sono insormontabili ... Grande Renata! E conmplimenti a Nunzio!

 

 

R: FESTA CANOA 2011

www.canoamartesana.it

CINZIA    
30 maggio 2011 - 11:14
Msg #3077

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CINZIA

GP GP! La DIETA!!!

R: FESTA CANOA 2011

www.canoamartesana.it

CINZIA    
30 maggio 2011 - 11:12
Msg #3075

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CINZIA

Purtroppo quest’anno non ho potuto partecipare alla festa. La novità della giornata ‘unica’ rispetto ai tre giorni degli scorsi anni pare che non abbia lasciato delusi gli animi ma al contrario abbia sortito esiti positivi. Aleggia nell’aria un senso di  appagamento generale o almeno, così pare, vedendo già di prima mattina sul forum i commenti entusiasti di chi ha partecipato e sentendo già da ieri sera pareri altrettanto soddisfatti da parte di alcuni amici.
 
Pur essendo ‘giovane’ (intendo come iscritta ) ho sempre avuto la sensazione di quanto fosse rilevante questo evento nella tradizione del CFM. Ha sempre avuto un enfasi importante e richiesto …uno sforzo ancora più importante!
 
La decisione di modificare radicalmente alcuni aspetti peculiari consolidati nel tempo denota senso di responsabilità, capacità di adeguamento e una gran dose di coraggio. Qualità importanti nella gestione di un club dove i cambiamenti costituiscono un punto di forza e segno di evoluzione.
 
Non è facile cambiare..ma è divertente e costruttivo farlo..nonchè necessario a volte!
 
Complimenti per la scelta fatta, per l’idea concretizzata e per la riuscita che spero e mi auguro abbia risposto alle aspettative di Teo (e immagino di tutti gli organizzaztori e i partecipanti) che nel suo messagio pro-festa invitata a...
 
"..Ricordo a tutti che quest'anno alla Festa bisogna divertirsi, quindi clima sereno e leggero."
 
a presto
Cinzia

R: GRIGLIATA 24 MAGGIO

www.canoamartesana.it

CINZIA    
25 maggio 2011 - 10:10
Msg #3048

Solo
messaggi
CINZIA

Mi spiace essermi persa la serata di ieri. A dire il vero mi spiace essermi persa un sacco di eventi organizzati..lo stura..i corsi..le pagaiate....la grigliata di ieri con il formaggio di Giamp ! Purtroppo perderò altri eventi a cui non si dovrebbe mancare: la pedalando-pagaiando di domenica, il corso di sicurezza e la Soca! Quello che dispiace fondamentalmente è perdere l'occasione di stare allegramente in compagnia e di conoscere i nuovi iscritti che sembrano già molto entusiasti! Cercherò di recuperare.

Saluti a tutti e a presto..

Cinzia

R: SESIA - TRATTO DI GARA

www.canoamartesana.it

CINZIA    
9 maggio 2011 - 17:28
Msg #2981

Solo
messaggi
CINZIA

Complimenti ROBY! Io la Balmuccia...come la vedo......LA EVITO!  Bravo!!

R: RESTONICA BASSA 01.05.2011

www.canoamartesana.it

CINZIA    
4 maggio 2011 - 10:18
Msg #2962

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CINZIA

.. eehhmmm si in effetti mi pare di aver descrittto un mostro però ho sperimentato di persona la reazione provocata da questo parassita. In ambienti come il ticino è pieno e in inverno è facile notare i 'nidi' che sono tipo palle di lana bianca sugli alberi..da li poi in primavera nascono questi bruchi che hanno la caratteristica appunto di viaggiare in processione..

Della Corsica in generale ho un bel ricordo e soprattutto le zone interne mi avevano colpito parecchio per l'ambiente particolare. Una cosa che mi aveva impressionato erano....i fiumi ...che creavano pozze fantastiche di acqua crtistallina! Quasi..alla fine, preferivo fare il bagno in queste pozze che andare in spiaggia.

Mi fa piacere che sia stata una gran bella esperienza la vostra! Sono curiosa dei dettagli

RESTONICA BASSA 01.05.2011

www.canoamartesana.it

CINZIA    
4 maggio 2011 - 01:10
Msg #2959

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CINZIA

Che posto splendido! e che fiume! La Corsica è davvero uno spettacolo per l'ambiente e per i fiumi! Attendo altre foto e ...i racconti /report del vostro giro. In merito ai "simpatici amimaletti" bè ...oddio ...troppo simpatici non sono.

Processionaria un parassita da temere....effetti sull'uomo

  • Dermatite
  • Grave congiuntivite
  • Problemi respiratori
  • Reazione allergica
  • Vomito

 

 

la processionaria, oltre a desfogliare piante intere, può costituire un pericolo maggiore per l'uomo e gli altri animali.
I peli urticanti dell'insetto allo stato larvale sono velenosi, e in alcuni casi, fortunatemente limitati, possono provocare una grave reazione allergica. I peli urticanti della processionaria si separano facilmente dalla larva che li porta sul dorso, nel corso di un contatto o più semplicemente sotto l'azione del vento. Data la particolare struttura (terminano infatti con minuscoli ganci), questi peli si attaccano facilmente ai tessuti (pelle e mucose), provocando una reazione urticante data dal rilascio di istamina (sostanza rilasciata anche in reazioni allergiche). Chi avesse ripetuti contatti con la processionaria presenta reazioni che peggiorano con ogni nuovo contatto. In casi gravi può verificarsi uno shock anafilattico, con pericolo mortale (orticaria, sudorazione, edema in bocca e in gola, difficoltà di respirazione, ipotensione e perdita di coscienza).

R: KAYAK TOUR IN ITALIA 01-10 APRILE 2011

www.canoamartesana.it

CINZIA    
24 aprile 2011 - 21:48
Msg #2933

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CINZIA

Che meraviglia di posto!!

R: WEEKEND IN CANOA SU TANARO E ROJA FRANCESE

www.canoamartesana.it

CINZIA    
22 aprile 2011 - 20:45
Msg #2923

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CINZIA

Giamp!...chissà magari il Carletto può organizzare un'uscita e ci può portare  

WEEKEND IN CANOA SU TANARO E ROJA FRANCESE

www.canoamartesana.it

CINZIA    
21 aprile 2011 - 11:22
Msg #2912 ◊ REPORT

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
CINZIA

L’inverno è stato duro nel tentativo di recuperare una spalla che da luglio dello scorso anno mi ha costretto ad appendere la pagaia al chiodo. Ma con la promo in trebbia faccio il primo timido tentativo di discesa. L’esito è positivo così il sabato successivo Sesia! …esito positivo. Sono contenta e penso al Brembo di domenica ma .. arriva una chiamata degli alessandrini il venerdì :un invito per un week end nel cuneese. Sono in ufficio, chiamo il marito, sondo la possibilità di aggregarmi e non ha nulla in contrario. In quel momento tutta la voglia di fiume che mi ha accompagnato per l’intero inverno esplode e non penso ad altro che ..cercare di correre a casa per preparare il tutto e partire. Solo una manciata di secondi per realizzare che vado con Roberto Favorido, Totò e Daniele …e non sarà una semplice passeggiata o meglio una semplice pagaiata. Non voglio pensare alla spalla, spero che ci pensino loro per me.
 
Venerdì alle 23.00 siamo a casa di Favorido aspettiamo Carlo anche lui del CCAlessandria e si parte per pernottare allo sbarco del Tanaro. In modo da essere pronti per la discesa sabato.
La mattina si discende il tratto dei Rocchini. Il livello d’acqua è basso ma la discesa più che fattibile. So che si tratta di un fiume tecnico e il mio dolore alla spalla mi porta a preoccuparmi del livello basso : più sassi più possibilità di sollecitare la spalla anche un ribaltamento mi preoccupa. Ma inizio la discesa e inizio a divertirmi. Il tratto è davvero bello, gola boschiva, ambiente stupendo e percorso divertente. scendo relativamente tranquilla. Roberto apre, Carlo segue, Daniele mi precede e Totò chiude. Osservo l’abilità di Roberto nello scendere anche lui con problemi alla spalla…ma la sua tecnica gli permette di improvvisare un valzer tra i sassi. A un certo punto nel tratto più impegnativo arrivo ad un salto, la morta prima del salto è microscopica e soprattutto non è proprio tranquilla. L’acqua è viva e mica troppo “morta”..dentro c’e’ Totò che mi invita a fermarmi ..un attimo di esitazione ed è fatta! Nel senso che arrivo sul salto di traverso, faccio uno sforzo assurdo per raddrizzare la mamba ..ci riesco ma nel modo sbagliata: faccia a monte. Così scivolo all’indietro sul salto. Dire che mi ribalto è superfluo! Picchio e striscio sui sassi e penso solo a chiudermi a modi cozza sul pozzetto della canoa cercando di tenere al riparo la spalla e mi dico: ‘ non esco nemmeno se mi pagano!’. E aspetto Quando tutto si tranquillizza …penso all’eskimo ma con calma, la manovra per la spalla non è il massimo quindi eseguo con calma ..lentamente…senza strappi e torno a respirare aria!
Daniele urla per me! La discesa prosegue bene. Io fatico a star dietro a loro, la mamba … è lenta nei movimenti dura e mi affatica la spalla. Così Roberto mi convince a provare la mafia. Faccio cambio con Totò …e ………….sembra magica e decido di comprarla!
 
Sbarchiamo ci cambiamo e ci dirigiamo sul tratto alto del Tanaro. L’idea di Roberto è tanarello-tanaro. Ma non c’e acqua sul tanarello. Così si decide per Tanaro alto dalla confluenza con il Negrone. Io ho la spalla dolente e non mi imbarco.
 
 
Da report di Daniele “…Anche qui il livello è basso e obbliga a manovrare molto in mezzo ai sassi…per la gioia di Carlo [..]. Dopo un bagnetto di Carlo e un piccolo trasbordo arriviamo all’ultima rapida.
Per Carlo è il momento di guadagnarsi i gradi, se vuole il titolo di “Principiante Avanzato” deve aprire lui.
Favo gli spiega la rapida e poi per testare la convinzione di Carlo gli chiede” vuoi che vado prima io?” No! Gli risponde secco, e allora si parte. Passa liscio e arrivato in fondo sentiamo il suo urlo liberatorio.
C’è ancora l’artificiale che strappa un altro urlo liberatorio a Carlo e poi si sbarca.
E si torna in viaggio, direzione Roya.
Dopo un bellissimo giro panoramico per il Col di Nava, arriviamo a Ventimiglia e ci sistemiamo sul lungomare per la cena. Come vedrete nelle foto, abbiamo imbandito la tavola sul marciapiede della passeggiata sotto gli occhi incuriositi dei passanti.
Totò ci delizia con la sua pasta piccante e le bottiglie di vino, grappe, liquirizie ecc, allietano la serata.
Al mattino, dopo esserci ripresi con calma, ripartiamo con il nostro pellegrinare alla ricerca d’acqua nel Roya.
Il tratto delle 2 frontiere è purtroppo secco, ma nel tratto classico c’è acqua sufficiente per scendere. Come diremo a Carlo “appena sufficiente, forse riusciremo a trovare qualche rivolo d’acqua…”
Ci imbarchiamo tutti e 5.
Io chiudo ma quando la pendenza aumenta anche dalle retrovie sento Carlo che inveisce contro Favo perché si aspettava di fare un fiumetto facile facile…
Arrivati quasi in fondo Carlo si incasina in mezzo al fiume a inizio rapida e tappa. Rimane in acqua in piedi con la pagaia in mano, mentre Favo insegue la canoa.
Insieme a Totò iniziamo un lungo lavoro per trasportare Carlo a valle della rapida e portare a riva la pagaia. Intanto Roby ci aspetta in posizione Pashtun su un masso a fine rapida.
Ricompattato il gruppo ancora qualche pagaiata e siamo allo sbarco.
Prima di partire Wolf fiuta il fiume e ci predice nella sua centuria “troveremo un livello buono per scendere sul Vermenagna” …e così sarà, tranne che visto l’ora tarda tiriamo dritti verso casa
.”
 
Le mie riflessioni sulla Roya : il primo tratto è un III tecnico, continuo ma divertente (con quel livello). Corre anche se il livello d’acqua non è alto. Mi tiene sulle spine. Ma con loro scendo tranquilla. Arrivo a un certo punto e vedo una carcassa di una auto ribaltata poco dopo inizia una rapida che sembra non finire mai. Molto tecnica e manovriera..incredibilmente tecnica e manovriera alla fine mi dicono “5cm di acqua in più avrebbero reso il fiume più semplice”. Passaggi sporchi, obbligati ..buchi ..onde..…curva di qui , gira di la..Ma arrivo in fondo indenne. Comincio a divertirmi meno e diventare un po’ più seria. E prego la spalla di comportarsi bene. Dopo un po’ si arriva ad un punto piuttosto critico perché c’e una rapida sporca manovriera e una roccia con un sifone inquietante. Pare che qualcuno non sia sopravissuto. Così mollo baracca e burattini e con Carlo ci facciamo un bel trasbordo. Penso ai tre compagni che scendono ..mi spiace non poterli osservare, mi preoccupo …ma tutto fila liscio e dopo un po’ vedo Roberto che mi viene incontro per aiutarmi a portare la canoa. Ci imbarchiamo subito dopo il passaggio critico e proseguiamo per arrivare al tratto ingolato. Qui il fiume diventa tutto di IV. Senza possibilità di uscire. La pendenza è notevole e sebbene il livello sia basso l’acqua nelle gole aumenta ma le rapide rimangono sempre molto tecniche e sporche ..tutto il tratto risulta estremamente compatto. Il paesaggio è splendido. Nella rapida in cui Carlo va a bagno spendiamo molto tempo nel recupero e io divento tesa..quasi non reggo la tensione perché sono solo all’ inizio della rapida di cui non capisco ..un tubo! Troppo pendente e troppo piena di massoni che impediscono la visibilità. Il povero Carlo fermo nel centro alla fine si deve lanciare a nuoto. E’ titubante ma non ha alternativa…chiede ‘mmmmaaaaaa ccc’’’eee per caso un rullooooo lagggiuuuù???” e Totò “noooo nooo tranquillo” e lo recupera a valle ..del rullo appunto! Dove nuota e sprofonda per qualche frazione di secondo!
 
Si prosegue. Altra rapida balorda, per fortuna l’ultima! Passaggio obbligato a destra ..per spostarsi poi in centro-sinistra. Totò non sembra convinto…giù a sinistra c’e’ una nicchia, non dobbiamo puntare a destra (chiede) ?  Roberto in piedi sulla roccia come un moschettiere sorride e conferma destra- centro-sinistra. Carlo si spazientisce…a me vengono i reflussi gastrici e penso..cazzarola dai buttiamoci e come va va … così si parte nel filone di destra non vedo più Totò davanti a me ..onde ..buchi e acqua che mi schiaffeggia mi preclude la visibilità scendo improvvisando..arrivo in fondo sfioro un masso e un movimento d’acqua mi ribalta ma so di essere oramai arrivata…alla nicchia??? BOH! Io non stappo..aspetto…con calma mi metto in posizione e eskimo e sono nel laghetto e chiedo: VERO CHE LA DISCESA E’ FINITA?
 
Il Carlo manda a cagare Favorido “si si …giusto un filo d’acqua per scendere…ma va a cagare va!” Ripete la frase come un mantra per 3 o 4 volte. Si ride si sbarca si mangia ci si rilassa e si torna a casa.

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

1-9   10   11   12   13   14   15   16   17   18  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

Vecchio Forum
(1 Ottobre 2006 - 23 Agosto 2009)