FORUM

Se hai dubbi contatta il responsabile
SALVATORE -

FORUM


VISUALIZZAZIONE

Postati solo da ANTO

Ricerca


www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

1   2   3   4   5  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

R: PARK AND PLAY SESIA

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
29 giugno 2012 - 18:11
Msg #4883

Solo
messaggi
ANTONIO

Nel festival delle osservazioni voglio partecipare anch'io.

Bravo Fede perchè non organizzi con Lupacchiotto una discesa della "Balmuccia" con sorvolata della "Trancia per non intasarla" e arrivo sotto lo slalom (spiaggetta camping) con "Pancia al sole + rotolo di pasta al forno + porchetta + sorbetto + anguria + noce di cocco ++++ ....... prendendo spunto da Furio mi riallaccio a Fantozzi con il mitico "Rutto Libero") naturalmente tutto sponsor CFM  compreso materiale canoa e vivande? cosi non dobbiamo cercare ferro per chi fa parte dei 6?

R: AUGURI GIANLU

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
23 giugno 2012 - 12:34
Msg #4830

Solo
messaggi
ANTONIO

Auguri al canoista con la Bandana anche da Lupacchiotto

R: GRANDE FEDE

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
17 giugno 2012 - 22:52
Msg #4787

Solo
messaggi
ANTONIO

Finalmente un ragazzo ISTRUTTORE di II lIVELLO speriamo che porti qualcosa di nuovo sia come genialità giovanile sia nello spirito.

Grande FEDE

E PERCHè NO un pensiero anche a Rino Enza e Fabio

R: AUGURI PASQUALE

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
14 giugno 2012 - 17:07
Msg #4762

Solo
messaggi
ANTONIO

Paisa! tanti auguri anche dalla tua TERRA

Auguri da Antonio e Lupacchiotto

R: AUGURONI

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
2 giugno 2012 - 22:44
Msg #4696

Solo
messaggi
ANTONIO

ENZA auguri anche da Antonio e Lupacchiotto.

R: AUGURI ALBY

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
13 aprile 2012 - 16:58
Msg #4522

Solo
messaggi
ANTONIO

Ho Alby, non mi dire che anche tu invecchi. Proprio ora che devi pedalare di ++++?

Dai lo so che il nuovo impegno ti ringiovanisce quindi goditi la festa.

Auguroni !!!!!!!

 

R: SISTEMAZIONE -MAGAZZINO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
4 aprile 2012 - 16:25
Msg #4497

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANTONIO

Matteo o GP Ok per il lavoro massacrante che ci avete regalato! Ma la prossima, volta modificando la massima di un comico

"CHIU COLOMBE P TUTTI" mo che ci azzecca il panettone??????? scusa di solito la riapertura è + vicina alla Pasqua e non al Natale.  Provate, come mi dite nelle rapide "GUARDA AVANTI NO DIETRO".

Hops scusate, ho capito fa parte delle PULLLIZZZIE.

R: USCITA DIDATTICA DOMENICA SPOSTATA SU ADDA BASSO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
13 marzo 2012 - 16:51
Msg #4448

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANTONIO

Scusa Markello ti faccio gli auguri da parte mia e Giò.

Però digli ora anche tu, qualcosa a Fede a Proposito di chi è avanti con l'età Biologica, anche se per me, NOI siamo più giovani con quella Mentale.

R: USCITA DIDATTICA DOMENICA SPOSTATA SU ADDA BASSO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
13 marzo 2012 - 16:44
Msg #4447

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANTONIO

Fede ho solo detto che è dura la retro pagaiata, non devi per questo farmi il "deprofundis". Lo so che dove sono arrivato, pochi ci credevono, ma che me ....... (autocensura) tantolo faccio per divertirmi Disciplina e ossizo zincato di calcio.

Bobby poche chiacchiere, organizzati meglio la prossima volta con le costine e salamelle, ricorda che a me il tè in abbinamento, non piace preferisco associarlo con quello che ha portato Peppe (recepito Peppe)!!!!

Comunque Bobby hai fatto bene a responsabilizzare i due sbarbatelli (Fede e Lupacchiotto) perchè devono farsi le ossa ma soprattutto crescere in tecnica e sapienza (scienza e coscienza).

R: USCITA DIDATTICA DOMENICA SPOSTATA SU ADDA BASSO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
12 marzo 2012 - 16:04
Msg #4439

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANTONIO

Lupacchiotto rompe per il te, va bene thé o té sempre caldo è

R: USCITA DIDATTICA DOMENICA SPOSTATA SU ADDA BASSO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
12 marzo 2012 - 15:56
Msg #4438

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANTONIO

GP tra la tua foto in ZOO CFM e il bagno che mi ha fatto fare alla fine Bobby, credo che sono un pessimo esempio "adrenalinico 
o epinefrina del CFM".

Dai Fabio come è andata? piano piano, locca locca, flemma flemma arriveremo a qualche riultato. Iniziamo a stare + sopra che nell'acqua.

Buone le salamelle condite con la fame, che ha procurato Bobby, solo che col te alla cannella (a 3000 °F), non si legavano abbastanza. La prossima volta provvedi nei modi tempi e contenuti.

Vai Fede! come istruttore ti vedo, anche come preparazione teorica e padronanza di linguaggio, però abbi pietà di chi giovane non è e non costringerlo a fare le retropagaiate in corrente con moto andante  con brio.

Ok anche a tutti gli altri compagni di sventura nel percorso penitente del 3° girone fino alle rapide.

 

DUBBIO ESISTENZIALE

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
29 febbraio 2012 - 19:05
Msg #4410

Solo
messaggi
ANTONIO

Mike nel convocarci DICE CHE CHI VA AL CORSO DOMENICA, si DEVE ANDARE BEN CARICHI.

QUI SCATTA IL DUBBIO

Lasagne, Cannelloni, abbacchio alla brace, bistecca alla fiorntina, torte di luculiana memoria, tutto innaffiato con vinello DOC della sponta sinistra dell'ADDA?

o

Lavatrice, frigo, armadio, lavastoviglie e massi di Fantoziana memoria?

MIKE illuminaci o almeno, dacci numi, te che 6 il Sommo.

R: CORSO DI PERFEZIONAMENTO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
5 febbraio 2012 - 17:27
Msg #4316

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANTONIO

Mike ogni riferimento a persone e cose è puramante casuale (si scive così alla fine del film). Non era chi e cosa ha detto ma la frase scritta da Chiara letta in un verso ha un significato , letta nel verso contrario è diamentralmente opposta.

Mike se vuoi un consiglio da uno che lo fa di mestiere, 6 (anzi 8 e 1/2) unico nella didattica, molti professionisti come me hanno tanto da imparare da pivelli come te ed gli altri istruttori del CFM. Avete la passione ed umiltà nel dare e non la noia nel ripetere.

A proposito Purtroppo il motto del "DEL NOSTRO MEGLIO" è quello dei LUPETTI (o scout chiedilo a Lupacchiotto).

Mi spiace anche questa volta hai toppato con il motto

R: CORSO DI PERFEZIONAMENTO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
5 febbraio 2012 - 10:42
Msg #4311

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANTONIO

Perchè invece con me inverte l'espressione, con un significato diametralmente opposto? per me fa favoritismi, pur apprezzando, devo ammetterlo, la vostra partecipazione.

Strana la lingua italinana o meglio Maikeska...!!!!!!

R: 1^ USCITA /PAGAIATA 2012

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
22 gennaio 2012 - 21:07
Msg #4248

Solo
messaggi
ANTONIO

Ebbene si, questa mattina un po svogliati, io ed il mitico Marco Galbiati, dopo uno squillo di telefono , si parte come al solito con puntualità svizzera,  ecco che Marco mi da la precedenza allo svincolo poco prima di Imbersago. Temperatura segnata in zona 13 ° C  .
Parcheggio ore 11.43 (invece che le 11 stimate).  In perfetto tempo Canoistico  (per non pensarci più di tanto) e salutati dal suono dei campanili della zona (Madonna del Bosco), siamo in acqua.
Mizziga  ,  taglio perfetto della traiettoria del traghetto che si era appena messo in movimento (Dice Caronte: iniziamo bene!!! ).
Puntualizzazione da parte di Marco, sulla mia pseudo pagaiata con relativo controllo a vista (con ripetuti ripetutamente richiami) .
Saluto a voce, con altri canoisti incontrati . Temperatura ok  sia fuori che dell'acqua, stupenda pagaiata, peccato per chi non cera . Siamo sati intercettati da una squadriglia di oche in formazione, che inizialmente  andavano verso Brivio poi hanno puntato verso di noi con volo planato ma aggraziato e ci hanno sorvolato. Per non parlare di un uccellino color turchino (help Fabio) che ci svolazzava vicino. bevuta alla  fontanella di Brivio, caramella al caffe e via x il ritorno. Sole che al ritorno che ci abbagliava. E chi stava meglio di noi???? un pò stesi indietro, sole sulla faccia e la corrente che ci trascinava.
Peccato alle 14 siamo ritornati a Imbersago per il ritorno alla realtà.

 

1^ USCITA /PAGAIATA 2012

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
22 gennaio 2012 - 21:05
Msg #4247

Solo
messaggi
ANTONIO

R: PARZIALE RETTIFICA AIUTI GALLEGGIAMENTO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
15 gennaio 2012 - 17:40
Msg #4240

Solo
messaggi
ANTONIO

Ottima serata in piscina con tanti pagaiatori del sabato di sera a far salotto in piscina.

Ma cosa hanno da dirsi:   - . “….no a me è più lungo … (la pagaia spero)”…. “andiamo a sciare ….” … “ va a vivere in una comunità…..” …… “ “CHUCK NORRIS : Quando Chuck Norris fa sesso con un uomo, non è perché è gay, ma perché aveva finito le donne. - Chuck Norris non legge i libri. Li fissa fino a quando non ottiene le informazioni che gli servono. Chuck Norris non dorme. Aspetta. -- Quando l'uomo nero va a dormire,ogni notte controlla il suo armadio per vedere se c'è Chuck Norris. Ecc…ecc….”

.. ma ho sentito una triste notizia data dell’incredibile “CHUCK NORRIS è moto, ora arriva in TV il fratello Philip Morris …” 

OH MA PAGAIARE NO?????

Bobby “Newton  è quello della mela (non in testa con la freccia quello è svizzero come l’imbarco), che gli cade sulla capoccia e si chiede “perché è venuta giù e non è andata su?”. E di lì “i maroni” sul dubbio “se io peso 70 Kg sulla terra, sulla luna quando peso (e lì ecco di nuovo i maroni no lex ministro)”, e dice che: 1 Kgforza è circa 9,808… N (newton) (rassegnati con i N) e se vai su questo sito http://www.themeter.net/pesi.htm potrai stupirti di quante cavolate trovi tra le unità di misura (Denari, Stazza, once, Carato, Pascal, ecc…) in questo casotto è Stato emanata un Decreto legislativo che ha detto “fuor dai bal tutte ste misure” e così da settembre circa son defunte tutte le unità di misura che ci hanno accompagnato fino ai giorni nostri Cavalli, atmosfere, Kcalorie ecc.

A proposito dei pittogrammi o aiuti al galleggiamento volevo solo ricordare che i nostri “pseudo giubini” hanno il PITTOGRAMMA(disegnini sotto), per il 50 N, una persona che è in acqua, una sponda o molo con una persona (o una mano) che ti guarda da fuori, questo vuol dire che si possono usare solo sotto costa o vicino sponde con altre persone (quindi mai da soli o lontano dalle coste o centro lago). Pensate alle assicurazioni.

Comunque “un par de ball..…”  NON cadiamo in acqua, divertiamoci ma con le idea chiare. Tanto poi in acqua si è visto l’altra sera, il capitano è stato il primo a scappare dalla nave (istinto della sopravvivenza che ci aiuta).

 
della serie meglio o basta guadare le figure che leggere.

PARZIALE RETTIFICA AIUTI GALLEGGIAMENTO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
13 gennaio 2012 - 20:25
Msg #4235

Solo
messaggi
ANTONIO

Per motivi (FATTI MIEI) mi sono dovuto occupare oggi di DPI e sono incappato nel mitico SALVAGENTE dove devo ammetterlo io non capivo come leggere l’etichetta. Inoltre come ho avuto modo di dire in altre occasioni “MAI PARLARE DI SALVAGENTE ma di “AIUTO AL GALLEGGIAMENTO”  perché IL 50 Newton, da una forza di spinta pari a 5,1 Kg senza garantire di tenere la testa (o apparato respiratorio fuori dell’acqua (in genere questi sono i nostri giubbotti) mentre i 100 -150 o il 270 lo garantiscono grazie a sostegni del capo e quindi permettono in un certo tempo il “raddrizzamento” (ossia testa o bocca  e naso fuori) ma per noi sono scomodi da indossare, anche se hanno un spinta di aiuto pari rispettivamente a 10 Kg – 15 Kg e  28 Kg. Quindi al Nostro peso va sottratto l’aiuto di 5 Kg  - 10 -15 – 28 a secondo del tipo. Il peso tipo di riferimento è 70 Kg nelle prove.

I  Pittogramma oltre al marchio CE sono i seguenti:

  

EN ISO 12402-5 Aiuti al galleggiamento, livello prestazionale 50. Requisiti di sicurezza. Sostituisce: EN 393 e successivi emendamenti

 
EN ISO 12402-4 Giubbotti di salvataggio, livello prestazionale 100. Requisiti di sicurezza. Sostituisce: EN 395 e successivi emendamenti ( questi e glia altri non interessano a noi  canoisti)

EN ISO 12402-3 Giubbotti di salvataggio, livello prestazionale 150.  Requisiti di sicurezza.  Sostituisce: EN 396 e successivi emendamenti

 EN ISO 12402-2 Giubbotti di salvataggio, livello prestazionale 275. Requisiti di sicurezza. Sostituisce: EN 399 e successivi emendamenti

 
QUINDI Descrizione del nostro aiuto al galleggiamento:

La norma specifica i requisiti ed i metodi di prova per il design e le prestazioni degli aiuti al galleggiamento, con un galleggiamento pari a 50 Newton (N), misura da adulto. La norma comprende giubbotti galleggianti e tute galleggianti con un galleggiamento minimo pari a 50 N.  

Per ulteriori chiarimenti sul link trovate una etichetta spiegata + o – bene

http://www.marinestore.it/documents/lifejackets.pdf

mentre per le norme EN ISO CHE HANNO AGGIORNATE LE VECCHIE en http://www.veleriasangiorgio.com/VSG_norme_ce.pdf

comunque può essere interessante anche questo sitoIN PARTICOLARE NELL'APPENDICE

http://www.canoaclubbologna.it/attachments/article/100/Regolamento_attivita_fluviale.pdf

 
e  per i CASKI  del Canoista ?

- Elmetto (usualmente chiamato “casco”), che deve essere conforme alla EN 1385.

UNI EN 1385 “Elmetti per canoa-kayak e sport in acque torrentizie - Helmets for canoeing and white water sports”. Edizione ufficiale in lingua italiana della norma europea EN 1385 (edizione novembre 1997). La norma specifica i requisiti per gli elmetti per canoa- kayak e sport in acque torrentizie per uso in acque delle classi da 1 a 4, secondo la classificazione indicata al punto 4.. Prima edizione in data 1998

 

Esempio  Cosco WRS Eagle Water Race

X CARLETTO

 CONDIVIDO LA TUA IDEA DI NON ANDARE IN ACQUA, E TI RINGRAZIO PERCHè NON HAI DETTO CHE I PANETTONI IN ACQUA NON HANNO BISOGNO DELL'AIUTO PER IL GALLEGGIAMENTO MA L'AIUTINO DA CASA O GIRA LA RUOTA O COMPRA LA VOCALE


 

AIUTI AL GALLLEGGGGIAMENTTTTTO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
12 gennaio 2012 - 21:33
Msg #4232

Solo
messaggi
ANTONIO

Per motivi professionali mi sono dovuto occupare oggi di DPI e sono incappato nel mitico SALVAGENTE dove devo ammetterlo io non capivo come leggere l’etichetta. Inoltre come ho avuto modo di dire in altre occasioni “MAI PARLARE DI SALVAGENTE ma di “AIUTO AL GALLEGGIAMENTO”  perché IL 50 Newton, da una forza di spinta pari a 5,1 Kg senza garantire di tenere la testa (o apparato respiratorio fuori dell’acqua (in genere questi sono i nostri giubbotti) mentre i 100 -150 o il 270 lo garantiscono grazie a sostegni del capo e quindi permettono in un certo tempo il “raddrizzamento” (ossia testa o bocca  e naso fuori) ma per noi sono scomodi da indossare, anche se hanno un spinta di aiuto pari rispettivamente a 10 Kg – 15 Kg e  28 Kg. Quindi al Nostro peso va sottratto l’aiuto di 5 Kg  - 10 -15 – 28 a secondo del tipo. Il peso tipo di riferimento è 70 Kg nelle prove.

Il Pittogramma oltre al Marchio CE è il seguente:

 per EN 393 - Aiuti al galleggiamento da 50 N  

Ma ci sono anche le norme EN 395 PER IL 100 N   --     ed EN 396 per il 270 N

Descrizione

La norma specifica i requisiti ed i metodi di prova per il design e le prestazioni degli aiuti al galleggiamento, con un galleggiamento pari a 50 Newton (N), misura da adulto. La norma comprende giubbotti galleggianti e tute galleggianti con un galleggiamento minimo pari a 50 N. Attualmente Helly Hansen WorkWear produce solo tute galleggianti. Gli aiuti al galleggiamento non mettono la persona in una posizione stabile nell’acqua. Dato che il materiale galleggiante impiegato è una schiuma, le nostre tute galleggianti offrono un’adeguata protezione contro l’ipotermia, conformemente alla norma EN ISO 15027-3 Classe D.

 Per ulteriori chiarimenti sul link trovate una etichetta spiegata + o – bene

http://www.marinestore.it/documents/lifejackets.pdf

AUGURI MARTINO

www.canoamartesana.it

ANTONIO    
10 gennaio 2012 - 00:44
Msg #4216

Solo
messaggi
ANTONIO

tanti auguri x il tuo Genetliaco!

Per Sabato, non è che il compleanno ti autorizza a bigiare?

Antonio e Lupacchi8

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

1   2   3   4   5  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

Vecchio Forum
(1 Ottobre 2006 - 23 Agosto 2009)