FORUM

Se hai dubbi contatta il responsabile
SALVATORE -

FORUM


VISUALIZZAZIONE

Ricerca


www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

20-29   30-39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50-59   60-69  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

R: CAMPO SLALOM FRANCIA

www.canoamartesana.it

RINO    
5 maggio 2016 - 13:03
Msg #9602

Solo
messaggi
RINO

 Intanto usiamo i termini corretti .......

Resoconto non esiste!!!!!!!!!

Un kayak che si rispetti si dà delle arie 

Dicendo che sei stato in mini spedizione 😀........e che c'era un sacco di acqua che sembrava di essere a Ivrea.......

E poi complimenti per la tua crescita nel mondo della canoa e bravi i Mondonico...per l' impegno e la passione che ci mettono..😉

R: CAMPO SLALOM FRANCIA

www.canoamartesana.it

REVERENDO MIKE    
5 maggio 2016 - 11:37
Msg #9601

Solo
messaggi
REVERENDO MIKE

Beh, caro lupo, vedo che ti è venuto un eskimo? Mi fa piacere!

R: CAMPO SLALOM FRANCIA

www.canoamartesana.it

LORY    
5 maggio 2016 - 09:31
Msg #9600

Solo
messaggi
LORY

Grande Lupo! hai fatto passi da gigante nella tecnica in questa uscita sui campi slalom! lo stesso non si puo' dire del tuo Francese , degni di nota le espressioni ' le second panin avec le formag' o la mitica ' le monde se' petit' ! Pero' un modo per farti capire, come dice Stefano, lo trovi sempre, tranne che con la cameriera marocchina che forse ha frainteso le tue intenzioni platoniche 

Ma e' una tua particolarita' lo storpiare i nomi?? si dice Sault Brenaz!!

Comunque bel weekend anche se un po' freddino per i miei gusti. Bella la compagnia come sempre, peccato per Luca che alla fine non e' riuscito a venire, sara' per la prossima non disperare! Intanto comprati la giacca d'acqua di Caludino che porta bene magari gli toglierai lo scettro del miglior canoista sul terzo grado

Alla prossima uscita! sperando in un po' d'acqua....

 

CAMPO SLALOM FRANCIA

www.canoamartesana.it

WOLFMAN    
5 maggio 2016 - 05:34
Msg #9599

Solo
messaggi
WOLFMAN

Ciao Pasquale il senso in gergo moderno è che anche la cameriera è buona (bella,bellissima),non che c'è la siamo mangiata😂😂😂

CAMPO SLALOM FRANCIA

www.canoamartesana.it

WOLFMAN    
5 maggio 2016 - 05:34
Msg #9598

Solo
messaggi
WOLFMAN

Ciao Pasquale il senso in gergo moderno è che anche la cameriera è buona (bella,bellissima),non che c'è la siamo mangiata😂😂😂

R: CAMPO SLALOM FRANCIA

www.canoamartesana.it

PASQUALE    
5 maggio 2016 - 01:16
Msg #9597

Solo
messaggi
PASQUALE

Loris, non ho ben capito un passaggio del tuo report. Testualmente dici: "La sera ci rincasiamo nella nostra pensione dove ceniamo buonissime pietanze marocchine e non solo...anche la cameriera". Nel senso che avete mangiato anche la cameriera? Ma che cannibali! Lory, ma non eri vegetariana? :-) :-)

CAMPO SLALOM FRANCIA

www.canoamartesana.it

WOLFMAN    
4 maggio 2016 - 22:06
Msg #9596

Solo
messaggi
WOLFMAN

Buonasera a tutti i soci, sono quì a scrivervi il resoconto dell'uscita CFM in Francia. Un pensiero va al nostro corsista Luca che per una botta alle costole non è potuto venire assieme a noi, quindi... come l'anno scorso l'incontro è sotto casa di Andrea, intorno alle 17,30 partiamo, direzione Susa dove pernottiamo la notte per alleggerire il viaggio di andata. Venerdì mattina ci alziamo tranquilli, partiamo e arriviamo per le 13 a Saint Pierre de Boeuf. Quest' anno il campo slalom lo guardo con occhi diversi , non mi fa più paura, entriamo in acqua io, Andrea, Lory e Stefano, facciamo qualche discesa, giochiamo con le morte, infine sono riuscito a surfare il famigerato dragone per svariati secondi. In una zona morta provo a tirare qualche eskimo sotto gli occhi dei miei compagni, ma niente non riesco a risalire, in più l'acqua è fredda, ci rinuncio convinto di non poterci riuscire mi trovo sotto la lingua del dragone, vado a bagno, e come per magia senza troppi pensieri mi metto in posizione e tiro su il mio primo eskimo; che goduria, ho esultato per il mio risultato ottenuto. La sera ci rincasiamo nella nostra pensione dove ceniamo buonissime pietanze marocchine e non solo...anche la cameriera, e dopo aver fatto amicizia con il gestore del locale, un amaro offerto e subito a dormire. Sabato mattina ci dirigiamo nell' altro campo slalom a Sault Sbrenaz, ma prima facciamo tappa all'intermarchè a comprare un po' di carne per la sera. Sault Sbrenaz si presenta diverso, più tortuoso è un po più violento. È stata una giornata intensa, abbiamo lavorato bene, ci siamo concentrati sull' entrata in morta, in corrente, lettura dell'acqua, colpo spinta, infine rimanere in appoggio su un buco (ma non quelli che tengono). È stato un corso molto interessante e ringrazio Andrearock per i suoi insegnamenti e per la pazienza. La sera ritorniamo nel nostro stupendo bungalow con vista panoramica sul bacino del Rodano con isolotti e i suoi abitanti cigni; -che spettacolo la vita del canoista!!!- Il tempo ci è favorevole, accendiamo il fuoco e cuciniamo la carne. È stata una cena degna da guerrieri vittoriosi, bandita di salame toscano, salame di cinghiale, spiedini pepati, costine e bistecche, il tutto accompagnato dal sapore del Montepulciano. Ubriachi e dopo due ore di discorsi sul colpo spinta andiamo a letto. È stata una notte molto piovosa e con raffiche di vento molto forti, avevo quasi paura che il livello del Rodano si alzasse e ci portasse via. La domenica ci alziamo e per nostra sfortuna il tempo non è cambiato, dato il freddo decidiamo di andare a visitare un paesino medievale a 40 minuti da noi, entriamo in un baretto dove c'era musica dal vivo e gente che pareva alquanto strana, oltre a noi. Poco dopo Stefano ci lascia, deve rientrare in Italia per motivi di lavoro, già ci manca. La sera Andrea ci prepara da mangiare, la fagiolata del Far West molto buona e pesante, ne sa qualcosa il mio sacco a pelo. Lunedì ci alziamo e andiamo al campo dove spariamo gli ultimi colpi rimasti, ripassiamo le lezioni precedenti, la Lory apre le linee, io la seguo e Andrea chiude. Alle 16 saliamo in macchina e partiamo verso il ritorno a casa. Ringrazio Andrea, Lorenza e Stefano, sono stati compagni di viaggio molti piacevoli, è stata un'avventura interessante, scherzosa e didattica. Ribadisco ciò che ho detto l'anno scorso ai corsisti come me d'altronde, se potete sfruttate quest'occasione in futuro che vi fa crescere. Un saluto a tutto il CFM. Firmato Wolfman

R: FATE BALLARE LOCCHIO!

www.canoamartesana.it

RUGGERO    
4 maggio 2016 - 16:05
Msg #9595

Solo
messaggi
RUGGERO

Fatto .

FATE BALLARE LOCCHIO!

www.canoamartesana.it

ANDREROCK    
3 maggio 2016 - 19:42
Msg #9594

Solo
messaggi
ANDREROCK

Attenzione nuovo evento in arrivo: Esercitazione di sicurezza in fiume in giugno. È importante per tutti, corsisti e istruttori Iscrivetevi! Check it out babe! Fa bala' oucc fio' ! Fai ballare l'occhio ragazzo!

FATE BALLARE LOCCHIO!

www.canoamartesana.it

ANDREROCK    
3 maggio 2016 - 19:41
Msg #9593

Solo
messaggi
ANDREROCK

Attenzione nuovo evento in arrivo: Esercitazione di sicurezza in fiume in giugno. È importante per tutti, corsisti e istruttori Iscrivetevi! Check it out babe! Fa bala' oucc fio' ! Fai ballare l'occhio ragazzo!

R: MINI EXPEDITION PIEDMONT

www.canoamartesana.it

MARKELLO PRESIDENT    
28 aprile 2016 - 17:02
Msg #9592

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
MARKELLO PRESIDENT

Letto di un fiato, quello che hai trattenuto sulla Balmuccia (1° tempo) 

BRAVISSIMI!!!!!

APERTURA OGGI

www.canoamartesana.it

INCREDIBILE NUNZ    
28 aprile 2016 - 16:36
Msg #9591

Solo
messaggi
INCREDIBILE NUNZ

se vengono più di 3 persone oggi posso aprire io

APERTURA OGGI

www.canoamartesana.it

INCREDIBILE NUNZ    
28 aprile 2016 - 16:36
Msg #9590

Solo
messaggi
INCREDIBILE NUNZ

se vengono più di 3 persone oggi posso aprire io

JOIN THE MONKEY!

www.canoamartesana.it

REVERENDO MIKE    
27 aprile 2016 - 21:38
Msg #9589

Solo
messaggi
REVERENDO MIKE

 avete visto cosa combina la monkey crew durante un qualsiasi weekend? cosa aspettate, unitevi alla scimmia!!!siete tutti invitati!!

USCITA IN SESIA 8 MAGGIO

www.canoamartesana.it

RINO    
27 aprile 2016 - 19:38
Msg #9588

Solo
messaggi
RINO

 L' uscita in questione in concomitanza con gli impegni presi con altri club ( Io ci sono ) viene dirottata sul Brembo ....

Fermo restando che per quella data ci sia acqua a sufficienza per garantire la discesa.

In caso contrario verrà rivalutata l' uscita sul Sesia..

R: MINI EXPEDITION PIEDMONT

www.canoamartesana.it

PASQUALE    
27 aprile 2016 - 15:44
Msg #9587

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
PASQUALE

Bel report! Dovremmo iniziare e riprendere questa abitudine che anni fa veniva fatta ad ogni uscita! Bello anche il filmato, e bravi tutti!

MINI EXPEDITION PIEDMONT

www.canoamartesana.it

ANDREROCK    
27 aprile 2016 - 15:09
Msg #9586

FOTO
www.canoamartesana.it

Solo
messaggi
ANDREROCK

monkey crew by CFM ... on the run!
 
Nelle settimane antecedenti alla spedizione l'indecisione ed il caos regnano sovrane. 
Tutto e' liquido .. la data di partenza , la data di ritorno, i partecipanti, i non partecipanti ed ovviamente la META. 
Il Claudino come al solito sfoggia proposte o infattibili o ineffabili (nomi fioccano leggeri come neve d'inverno ma di fatto si sciolgono sul selciato)
Il Mike, fuori da una plausibile connettività moderna con il mondo circostante, si palesa di tanto in tanto con comunicazioni astratte e fuori tempo, che non fanno altro che rendere piu' instabile il tutto.
Il Peppe parte in quinta, si propone come il Filini della situazione .. <> .. <> .. ma poi anche lui si scioglie come un cubetto di ghiaccio in mojito abbandonato.
Il GianniCyborg si infila in una routine bacata del software e in un loop infinito continua a chiedere "Allora, chessifa? .. Allora, chessifa? .. Allora, chessifa?" .. Solo ieri abbiamo avuto modo di sbloccarlo dicendogli
 che siamo già andati e tornati ..
 
Raga, se non c'e' acqua .. non c'e' acqua .. 
e allora ci viene in aiuto il buon Perondi che dice che se ne va lesto lesto in Valsesia. Perdinciribacco, non sarà una spedizione .. ma vuoi che non viene fuori un bel week-endone ??
E cosi fu !
 
Partiamo io il Peppe e il Claudino venerdi mattina .. prima di andare in Valsesia vogliamo passare da Ivrea per allenarci.
Grande Giove !! quanta acqua nel campo slalom ..che è tutto per noi. Mentre il Claudino recupera sulla riva una stanchezza atavica accumulata nelle ultime settimane , io e Peppe ce la spassiamo alla grande .. alla grandissima.
6 discese in tutto .. poi molliamo per stanchezza. 4 discese prendendo tutte le morte possibili (tralasciando quelle .. impossibili) e 2 a manetta centrali , come se fosse una boater cross.
Poi via in Valsesia e subito una bella grigliata.
Alla mattina, grande giorno. Ci raggiunge MIke e ci riuniamo con il gruppone .. Trezzo, Palazzolo, Cassano, Valtellinesi, i mitici della ValBrembana, etc .. 18 persone .. 18 canoe dirette al Sermenza.
Grande prima per me. Il Sermenza lo percorsi fino all'inizio delle gole l'anno scorso. Questa volta lo si fa tutto.
Bello, bellissimo. C'e' acqua, un livello medio, abbastanza ostioso. Soprattutto nella rapida di ingresso gole. Tormentata, lunga, veloce e con un bel buco alla fine verso un controroccia insidioso. 
Claudino parte per primo, non si ferma a vederla. Dopo il riposo eporediense, Claudino e' in forma e lo sarà per tutti i giorni. Lotta in tutta la rapida, salta il buco e si spetascia sul controroccia. Fa leva sulla parete millenaria ed entra in gola.
Parto io. Non si vede un cazz... tutta acqua bianca .. un inferno biano .. constellato di rocce .. 
tutto avviene veloce .. alzo lo sguardo ..azz una canoa mi sbarra la strada .. punto a dx .. ma a dx non si deve andare ! .. a dx c'e' un mondo fatto di sassi e schiuma .. ammortizzo due impatti .. impossibile andare in appoggio altre ..
e mi GIRO ... sono piu' le botte che mi arrivano alla testa e sulla mani piu' che i pensieri .. ma appena sento acqua dura .. tiro e mi rimetto in posizione .. mi giro e vedo Mike alla mia dx ... arriva giu' come un treno senza freni con gli occhi sbarrati ..
ci affianchiamo nello sprint finale .. saltiamo insieme il buco .. et voilà siamo nelle gole ..
arriva anche Peppe , incolume .. fino a quel momento .. ma poi gli calano le forze o l'attenzione e si spiaggia all'imbuito ed in un paio di altri punti che vengono un po' di conseguenza.. il knock-out dell'imbuto e' forte, lacqua e' fredda e le forze in 
gioco sono alte.
Le gole del sermenza sono bellissime, la giusta ricompensa .. ma non banali. Ci portano giu' egregiamente i ragazzi (i Luca, Matteo, Stefano etc - scusate non ricordo tutti i nomi), tutti fortissimi, tutti bravissimi e preparati .. grandi !
Imbuto, Toboga (molto bastardello) e la strettoia sotto. E poi giu' per la balmuccia (che mi punisce girandomi ... prendo fiato ed eskimo fuori dal casino) e poi giu' per il campo gara .. 
 
E la sera ricompensa delle ricompensa .. cenetta da Heidi a Rassa, tutti insieme. Peccato che il Peppe ci deve lasciare per un contrattempo a casa (poi tutto a posto )
 
Giorno dopo .. la mattina si decide un po' di relax .. e ci facciamo un bel Mollia-Scopello .. giu' a bomba .. giu' a bomba. Il mollia-piode ha un livello basso .. la discesa e' tormentata e difficoltosa .. slalom tra i sassi nelle rapide.
Un campertogno ossuto ci costringe a puntare sulla tecnica.
Perdiamo un'altro pezzo, il Mike subisce la fatica del tratto ed abbandona il campo a Rassa . La monkey prosegue. Ma le vere scimmette saltanti iperattiv sono davanti e trainano la carovana .. si vola .. si vola ..
e si vola anche a Piode .. giu' tutti .. dai ! giu' tutti .. e si vola ..  e poi via veloci. Il tratto sotto si gonfia un po' e diventa piu' divertente . Sicura sulla soglia e tutto il resto a vista. 
Condominio complesso .. da fare da dx a sx e poi il capriccio che affrontiamo senza grandi problemi (a parte qualche sacrificio umano che il buco pretende)
 
La sera ci avventiamo come lupi affamati su costine , e pane nero con lardo ...
 
La balmuccia fatta a testa in giu' del sabato mi rimane un po' li .. come una brioche gommosa mangiata senza caffelatte.  E il lunedi, per allentare le tensioni ci ributtiamo in Balmuccia e poi giu' per il tratto gara.
Questa volta, scendo dalla canoa .. me la guardo bene, e studio finalmente con calma la linea da seguire e percorro mentalmente prima di imbarcarmi la successione dei movimenti, degli assetti della canoa e la posizione della pagaia.
Aprio io, parto .. e con tutto in mente .. faccio esattamente il contrario .. scelgo un altra linea. Non vado a DX (da sotto i sassi vicini alla riva sono troppo prominenti .. giudico impossibile saltarli);dopo il primo scivolo sto a SX 
e metto la punta a DX .. a questo punto sono vicino alla parete e sono diretto verso il cuscinone finale .. cambio assetto .. e l'azzecco .. esco fuori pulito pulito.
Mike percorre piu' o meno la stessa linea, stando forse piu' distannte dal cuscino e ne viene fuori pulito anche lui.
Parte Claudino che lotta un po' esce sbilenco dallo scivolo della confluenza e si ribalta .. spaccando in due la pagaia .. bella botta .. vabbe' era la pagaia vecchia. Con spirito riassestiamo la pagaia  si fa comunque tutta la discesa con noi.
Tavolino delle leccornie e via verso casa.
 
Spettacolo di weekend 

R: MINI EXPEDITION TOUR VAL SESIA

www.canoamartesana.it

ANDREROCK    
27 aprile 2016 - 13:10
Msg #9585

Solo
messaggi
ANDREROCK

 .. gran bei giorni !!!

Cla ho aggiunto il video alla galleria

R: MINI EXPEDITION TOUR VAL SESIA

www.canoamartesana.it

LORY    
27 aprile 2016 - 11:36
Msg #9584

Solo
messaggi
LORY

WOW! adrenalina! quasi quasi mi fa venire voglia di non provarci 

manca una colonna sonora anni '70 alla Pasquale e poi e' perfetto!

R: MINI EXPEDITION TOUR VAL SESIA

www.canoamartesana.it

CINZIA    
27 aprile 2016 - 10:44
Msg #9583

Solo
messaggi
CINZIA

 BBBRRRRAVIIIISSIMIII!!!!   Complimenti per le belle discese. Mi fa sempre effetto vedere la rapida d'ingresso delle gole    Andrea hai pennellato la Balmuccia ..figo!  Cla a parte la sfiga della pagaia ...waaooo che carica!  Bravi ragazzi! 

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

20-29   30-39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50-59   60-69  

www.canoamartesana.it/public/forum/forum.asp

Vecchio Forum
(1 Ottobre 2006 - 23 Agosto 2009)