FORUM

Se hai dubbi contatta il responsabile
SALVATORE -


VENEZIA (Sezione GENERALE)

www.canoamartesana.it www.canoamartesana.it

BOBBY    
18 marzo 2015 - 15:17
Msg #8603

Solo
messaggi
BOBBY

 ALLEGO LA MAIL CHE MI HA INVIATO GENGIS SALUTI:

 

 
Arcangelo Pirovano Todeschini 12 marzo 12.54.40
Ciao a Tutti ,
ieri sera mi sono sentito con Gianni Russo (UISP ) e ci siamo trovati d'accordo che bisognava fare un ulteriore passo su Venezia , oltre alla petizione ed alla causa di ricorso al TAR, naturalmente ne ho parlato lungamente con il Presidente Spinelli , questa mattina ho inoltrato al Commissario di Venezia la seguente mail per ottenere che del divieto se ne discuta , almeno le tre entità che di canoa e kayak se ne occupano .
Preg.mo Dottor Zappalorto ,
le scrivo per meterla al corrente che in Italia oltre alla Federazione Italiana Canoa Kayak (F.I.C.K.) esistono e operano anche la Federazione Italiana Canoa Turistica (F.I.C.T.) e la Unione ItalianaSport Popolari (U.I.S.P.) fra l'altro da molto tempo prima che la F.I.C.K .si emancipasse dalla Federcanottaggio.
La proposta fatta dall'amico Bedin non ci trova minimamente d'accordo.
Siamo seriamente intenzionati ad una regolamentazione atta ad evitare incidenti , che ponga un limite 
per i gruppi e tipologia d'imbarcazioni , questo per non intralciare il traffico, ma non che questi debbano essere accompagnati da un Tecnico , specialmente se questo Tecnico debba essere solo F.I.C.K ., che vengono formati per l'Agonismo e non per il Turismo , ma questo Lei non lo può sapere , ben altri sono i suoi problemi .Con la presente metto a sua disposizione oltre 40 anni d'esperienza nel settore Turistico/Amatoriale , per ogni chiarimento le necessitasse ,per regolamentare la navigazione in Venezia per i kayak , canoe e che possa mettere tutti d'accordo .
La informo anche che come F.I.C.T. unitamente ad altri ,abbiamo intrapreso causa con ricorso al T.A.R. e stiamo facendo una petizione contro il Divieto di navigazione che ha già raggiunto 2380 adesioni al momento in cui le scrivo .
In attesa di una sua gradita risposta, le sono grato per la cortese attenzione e la saluto distintamente.
Arcangelo Pirovano
Segretario Generale F.I.C.T.
Casalmaggiore 12 marzo 2015
 
 
SECONDA MAIL DI OGGI:
 
Arcangelo Pirovano Todeschini
Arcangelo Pirovano Todeschini 18 marzo 14.09.23 
Venezia a dei grandi nemici , il più pericoloso è l'ottusità ,il non vedere oltre al proprio personale tornaconto , di non pensare al futuro di una Città unica al mondo , bisognerà che succeda una disgrazia come quella dell'isola del Giglio prima di vietare la navigazione delle navi nel Canal Grande ,oppure aspettare che il moto ondoso faccia franare qualche pezzo di storia irreparabilmente .Se il problema è il noleggio ad incapaci , si vieti il noleggio e si applichi il codice di navigazione , SANZIONANDO chi infrange le regole .( PUNTO) I Canoisti /Kayaker sono maggiorenni e vaccinati e non da adesso , hanno il diritto di navigare ed il DOVERE di farlo RISPETTANDO le norme vigenti .Gengis

 

 

Vecchio Forum
(1 Ottobre 2006 - 23 Agosto 2009)