FORUM

Se hai dubbi contatta il responsabile
SALVATORE -

FORUM


VISUALIZZAZIONE

Ricerca


SAINT PIERRE ARRIVIAMO !!

www.canoamartesana.it www.canoamartesana.it

RUGGERO    
1 ottobre 2015 - 09:11
Msg #9124

Solo
messaggi
RUGGERO

E finalmente il tanto atteso evento è alle porte, un manipolo di prodi guerrieri della Corte della Martesana, si porterà oltre confine per affrontare la dura legge dei campi slalom Francesi, ondoni, buconi, sassoni, linguoni ma soprattutto ............................Birroni !!!!!!!! Perché il terzo tempo è più importante di tutto il resto, attorno a giganteschi boccali di schiuma strabordante, si narrerà di imprese, e di lotte nei cavi d'onda come se non ci fosse niente, più niente al mondo. Robespierre okkyo, stiamo arrivando....

R: SAINT PIERRE ARRIVIAMO !!

www.canoamartesana.it www.canoamartesana.it

ANDREROCK    
1 ottobre 2015 - 13:25
Msg #9125

Solo
messaggi
ANDREROCK

 yeahhhhhhhh  !!!!!

R: SAINT PIERRE ARRIVIAMO !!

www.canoamartesana.it www.canoamartesana.it

RUGGERO    
5 ottobre 2015 - 13:52
Msg #9127

Solo
messaggi
RUGGERO

Che dire, un grandissimo week-end all'insegna del divertimento puro, il meteo ci ha provato a rovinarci tutto ma, non sono stati sufficienti i 35 mm d'acqua di sabato sera, per farci arretrare dalle nostre intenzioni. Il manipolo è partito in due tranche, il grosso giovedì sera ( Andrea, Lory, Loris, Gianni, Davide e Galby ) e venerdì faticosamente nella notte io e Luke li abbiamo raggiunti. Un sabato solo coperto dalle nubi, ci ha permesso di aggredire il campo con gioia e turgore affrontando il mitico Dragone, che con decisi schiaffoni ha tentato in tutti i modi di farci desistere dall'affrontarlo, ma alla fine l'abbiamo ridotto a Pechinese, ed un favoloso campo slalom ci ha entusiasmato e convinto a dare il meglio nel prendere il maggior numero di morte possibili, di traghettoni e buconi, ognuno di noi si è evidenziato con le proprie caratteristiche e l'acqua tiepida, gentilmente scaldata dalla vicina " Centrale nucleare " ci ha reso più confortevole il tutto. Che dire, qui non si vede l'ora di tornare, e presto sono certo compariranno testimonianze inequivocabili di quanto vissuto. Bello, bello davvero e grazie a tutti i presenti che come sempre hanno partecipato a rendere il tutto....un sogno realizzato. Attenzione a Loris.........teniamolo d'occhio, il ragazzo, c'ha stoffa. Aqua de hura, ma anca de hota.

R: SAINT PIERRE ARRIVIAMO !!

www.canoamartesana.it www.canoamartesana.it

LUKE    
6 ottobre 2015 - 12:59
Msg #9129

Solo
messaggi
LUKE

Week end davvero molto interessante!

Campo davvero bello con possibilità di poter osare senza correre troppi rischi.

Io e Rug partiamo di venerdì nel tardo pomeriggio e, dopo un essere passati in mezzo alle montagne francesi su strade secondarie per aver interpretato il verde dei segnali come autostrada anziché il blu (in Francia i colori sono invertiti), giungiamo a Roussillon che è passata la mezzanotte. Il caffè di Bardonecchia non mi fa dormire e, quando ci riesco, mi sveglio di soprassalto. Forse russavo e Rug, non riuscendo a dormire, ha cercato di scuotermi. La notte passa, sia io che Rug abbiamo gli occhi gonfi di sonno, ma il pensiero di raggiungere il resto della squadra e la curiosità del campo ci sveglia e ci carica.

Pioviggina, ma tanto… acqua per acqua…

Il campo è fantastico e la lingua del Dragone (il primo salto) ancora è benevola. Le rapide e i salti sono fantastici, l’acqua è calda e i bagni sono persino graditi.

Andrea è in forma e ci guida con autorevolezza.

Rug impenna con il barchino pensando si essere in moto, sembra stia domando un cavallo pazzo ….

Loris è tenace e si impegna, ha grinta e ci carica tutti. Peccato non ci siano ragazze sulla riva a fare il tifo e a mostrare il “popof”.

Adesso piove a dirotto, veniamo poi a sapere che in costa azzurra è successo un disastro …

Lory è sempre gentile e simpatica, in canoa sembra una libellula, decisa e leggera.

Tutti sono simpatici, anche se il cielo è nero siamo tutti uniti. La canoa unisce, tutti si aiutano. Se qualcuno va a bagno si fa a gara per aiutarlo. C’è persino chi fa foto e filmati. Non c’è bisogno di parlare, ci si capisce con gli occhi e a gesti.

Davide sembra timido, ma in canoa è una tigre, ha domato il Dragone e la sua lingua infuocata ridicolizzandolo con tre giri di pagaia come un giocoliere….

Andrea è dolorante alle spalle, ma quando è in canoa gli passa tutto… E’ sempre gentile e simpatico, sempre con il sorriso, e poi è ingegnere come me…

Gianni si tocca il fianco ed esce dolorante alle costole, è il riacutizzarsi dei dolori di un incidente di qualche mese che lo ferma… forse si è scontrato con qualcuno. Ma, nonostante il dolore, è sempre con il gruppo e sempre disponibile.

Galby è tranquillo, sorridente, umile, ma capisco subito che di canoa se ne intende e infatti ogni tanto mi da qualche consiglio, grazie!

Anche Andrea mi dato tanti consigli, penso che se si potesse restare lì altri giorni s’imparerebbero tante altre cose.

Domenica è nuvoloso, ma poi a mezzogiorno esce il sole, è fantastico.

Purtroppo alle tre io, Rug e Gianni dobbiamo tornare.

Il tappeto mobile di risalita in kayak per me rimane un tabù, sarà il tipo di canoa che ho o la sua marca … Però è stato bellissimo riuscire ad arrivare fino quasi in cima, dove il tappeto si è fermato e quando è ripartito ho avuto la dimostrazione che l’attrito radente dinamico è più basso di quello statico ……. infatti sono scivolato giù a tutta velocità, Galby ha appena fatto in tempo a spostarsi e io ho fatto un volo fantastico fino nel lago … all’indietro.

Cavoli, ci vorrebbe un campo per kayak così anche da noi!!

Mi è rimasto un solo rimpianto, non aver picchiato la pagaia nei denti di quel francese di .…. che ci ha rotto i c…..ni domenica, il signorino pensava di essere il padrone del campo. Ero carico, solo la ragione mi ha fermato. ‘Sti francesi, subito a gridarci italiani di m…. e noi non glielo abbiamo neanche detto a posteriori che è un francese di m…. Siamo dei signori. Grande Andrea, mi sei piaciuto anche in quell’occasione quando gli hai gridato: “What is your fucking problem!!!!?”. Anche Davide mi ha sorpreso, sembra timido… e gli ha gridato contro, ma lui è il Clint Eastwood della canoa, quello che ha domato il Dragone… Il francese poi è scappato e non si è più visto, sicuramente alla prossima gara di slalom commetterà tanti errori …

Grazie a tutti!! Alla prossima …

R: SAINT PIERRE ARRIVIAMO !!

www.canoamartesana.it www.canoamartesana.it

ANDREROCK    
6 ottobre 2015 - 13:27
Msg #9130

Solo
messaggi
ANDREROCK

 grande Luke ! 

.. ci abbiamo pensato dopo .. avresti potuto asfaltare il francese con il tuo famoso colpo della "canoa slittante volante con attrito radente" !!

 

yeahhh

Vecchio Forum
(1 Ottobre 2006 - 23 Agosto 2009)